Gli acciai comuni sono materiali a resistenza medio-bassa e sono impiegati per la costruzione di pezzi destinati alla sopportazione di sollecitazioni modeste e di tipo statico. Essi non sono legati, cioè non hanno elementi aggiuntivi in lega, e non vengono sottoposti a trattamenti termici, tranne quelli di ricottura e normalizzazione. Generlamente gli acciaio comuni sono caratterizzati da un buon grado di saldabilità.